-20% i grattacieli finiti nel 2020, in tutto il mondo

Il numero totale di grattacieli completati nel 2020 è diminuito del 20% a causa della pandemia di coronavirus, secondo il rapporto annuale del Council on Tall Buildings e Urban Habitat. Nell’ultimo anno sono stati completati 106 edifici alti oltre 200 metri rispetto ai 133 del 2019, il numero più basso dal 2014. La Central Park Tower di New York è stato l’edificio più alto completato nel 2020, con i suoi 472 metri. Circa la metà degli edifici alti è stata terminata in Cina, ma con un leggero calo, da 57 a 56 e dopo la Cina gli edifici più alti sono stati completati negli Emirati Arabi Uniti con 12, seguiti dai 10 degli Stati Uniti e dai nel Regno Unito. Questi i numeri ufficiali, perché in realtà i dati ufficiosi parlano di una situazione ancor più difficile, con molti progettiimportanti completamente bloccati.

Share Button

Lascia un commento