Le 10 domande più frequenti agli assistenti vocali

Questo autunno, Apple presenterà la versione 2021 di iPhone,  e con ogni probabilità anche la nuova versione del suo assistente vocale digitale, Siri che esiste da 10 anni. Tra Apple, Google e Amazon ci sono circa 100.000 dispositivi oggi disponibili che sono supportati da assistenti vocali digitali e altri vengono prodotti e lanciati ogni giorno. Secondo Robb Stott, un esperto americano di consumer electronics di fascia molto alta e responsabile delle comunicazioni Nationwide Marketing Group, un assistente vocale poco noto ma diffuso nella fascia molto alta del mercato è Josh. E’ un sistema in grado di gestire richieste complesse con alcuni dei prodotti di elettronica di consumo di fascia alta che i rivenditori indipendenti spesso vendono ai propri clienti: enormi televisori OLED, schermature motorizzate, sistemi di illuminazione integrati, dispositivi di sicurezza molto complessi e così via. Stott ha recentemente pubblicato l’elenco dei primi 10 comandi vocali più utilizzati nel 2020 da chi possiede sistemi integrati di home theatre e home automation di fascia Premium. Questo elenco può fornire ai progettisti del settore diverse indicazioni utili dei tipi di prodotti connessi che si possono configurare e dei tipi di demo che si possono mostrare ai clienti per invogliarli all’acquisto. Ed ecco una rapida carrellata dei comandi vocali più utilizzati.

OK ragazzi, buona notte. Comando semplice che fa eseguire eseguire uno spegnimento totale di tutti i dispositivi collegati della casa.

Spegni o accendi la TV.

Spegni o accendi le luci.

Buongiorno. Un semplice comando che attiva diversi dispositivi e apparecchi da accendere, le tende da sole da aprire, la musica, le news della giornata…

Che ore sono? Una domanda legata al fatto che nel 2020 abbiamo perso definitivamente la cognizione del tempo stando in casa….

Chiudi o apri le tende.

Addio. Simile a “Buona notte”, avvisa il sistema della casa intelligente che si sta uscendo, quindi tutto deve essere spento e il sistema di sicurezza e videosorveglianza entra in funzione.

Sono in casa (comunicazione via smartphone). L’impianto prepara la casa per l’arrivo alzando il termostato, accendendo le luci e altro ancora.

Com’è il tempo? E come sarà domani?

Guarda Netflix-Attiva la ricerca dei diversi programmi in streaming.

Il 40% dell’elenco è composto da richieste complesse, costituite da frasi semplici ma che si traducono in molteplici controlli e funzioni che, negli Stati Uniti coinvolgono prevalentemente, nella fascia alta e molto alta dei clienti, sistemi audio-video e security sofisticati.

Share Button

Lascia un commento