A scuola di pesto per il campionato mondiale

Pesto-alla-genovese-fatto-in-casa

 

E’ un mito, in tutto il mondo, sui motori di Internet, anche quelli cinesi e giappones; il pesto genovese è super cliccato, e il menù anche dei ristoranti più piccoli, meno famosi o molto lontani dall’Italia e dall’Europa, contiene sempre un piatto al pesto e –altro vanto- il risotto. Ecco perché vi invito a questa divertente selezione organizzata da Roberto Panizza di Palatifini per chi desidera mettersi in gioco e partecipare al Campionato Mondiale di Pesto che si terrà il 17 marzo nel Salone del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale di Genova. La selezione per la finale si terrà a Milano, al Teatro 7, martedì 20 febbraio. La serata prende avvio con la storia del pesto, raccontata da Panizza e da una dimostrazione pratica di come si fa, a grandi linee, il mitico impasto, un mix di ingredienti spiccatamente italiani e che solo con ingredienti italiani può venir bene. Sarà sempre Panizza che, a suo insindacabile giudizio, assaggerà (come farà?) e giudicherà i…pesti e che sceglierà il vincitore. Alla fine tutti i partecipanti potranno gustare una cena con menù degustazione preparato dal resident chef Alessandro De Santis.

Gli ingredienti del pesto? Solo italiani

Secondo il Consorzio del Pesto Genovese ecco l’elenco di ciò che occorre avere per preparare  il vero pesto con mortaio di marmo e pestello di legno:

Olio extra vergine di oliva

Parmigiano Reggiano

Aglio

Pinoli o noci

Salegrosso

Info:
02-89073719
info@teatro7.com
www.teatro7.com/corsi.php

Share Button

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>