Al Ces debutta l’orto smart di LG, per dare sempre verdure fresche

LG Electronics presenta al prossimo CES di Las Vegas (7-10 gennaio) un sistema avanzato di coltivazione domestica di verdure in acqua e aria, modulare, totalmente igienico e gestito tramite un’apposita App che controlla l’illuminazione a Led, la temperatura, e la circolazione forzata dell’aria e dell’acqua. E che mantiene sotto controllo la crescita in modo che i semi all-in-one diventino verdure pronte per il consumo senza diserbanti né concimi chimici e prescindendo dalle condizioni climatiche dell’esterno. Il sistema è alloggiato in un armadio con porta di vetro e vaschette e può contenere sino a 24 confezioni di semi. La tecnologia di approvvigionamento idrico non circolante studiata da LG distribuisce in modo uniforme l’esatta quantità d’acqua richiesta dalle piante e previene la crescita delle alghe inibendo così la formazione di odori sgradevoli. I semi offrono 20 diverse varietà tra cui anche la lattuga romana, la rucola, la cicoria e il basilico. LG ha deciso di realizzare questo nuovo elettrodomestico a seguito della crescente richiesta da parte dei consumatori in tutto il mondo di prodotti sani, tendenzialmente vegetali e sempre disponibili. Il mercato del giardinaggio indoor è in forte aumento; le sue dimensioni raggiungeranno a livello globale 3,53 miliardi di dollari entro il 2026, con un tasso di crescita di circa il 25,60% dal 2019 al 2026.

Share Button

Lascia un commento