Bellissima, ecosostenibile, italiana, ecco Eagle One di Victoria Arduino

Ne hanno parlato e scritto a Londra le cronache e i social network perchè la nuova, glamour, macchina espresso di Victoria Arduino, firmata da Giulio Cappellini, è davvero singolare.  Presentata in anteprima mondiale alla Saatchi Gallery,  Eagle One è costituita da componenti di essenze legnose riciclate, immerse in una resina ecologica  resa poi levigata. Ai lati, il corpo di Eagle One è ovviamente del classico azzurro amato dal designer. Ed è piaciuta subito perché è un’accorta sintesi delle migliori tecnologie italiane, del design che strizza l’occhio giustamente all’ecosostenibilità, quella vera, studiata e progettata per riciclare e riutilizzare bene ciò che serve e che non va mai sprecato. Ecco quindi insieme legni, alluminio, acciaio e resine speciali in un mix di tecnologie dei materiali che, con la bellezza del design e la linea molto compatta, faranno il successo della nuova macchina espresso italiana.

Share Button

Lascia un commento