Benvenuta Alessia Segantin, nella Casa di Paola in….Cina

di Alessia Segantin

他们都去了中国,也包括意大利的橙子和橘子。意大利部长Di Maio不是到中国是世界第一橙果厂商,认为意大利与中国主席习近平成功完成了水果贸易。但是不同于Di Maio部长,我们去过中国,真正体验过中国的生活。例如我们的汉语翻译Alessia,外国语大学毕业,能流利地用中文,英文,和意大利语交流,曾主修法律和国际关系专业。她将翻译很多有意思的博客和文章。Alessia很年轻,并很认真, 她在中国学习和工作过,她非常了解这片每个人都想打拼出事业的土地,我们也想去了解中国,但是我们需要更多沟通,这样会对我们的意见、意大利产品更加清晰明了。我们想和中国进行更好的文化交流,但是英语是不够的,所以现在Alessia会帮助我们把意大利语翻译成中文,也就是普通话

 

Beh, in Cina vanno tutti, anche le arance e i mandarini che un tizio siciliano crede di aver venduto a Xi Jinping presidente della Cina che, per inciso e en passant- è il primo produttore di arance al mondo. Ma noi in Cina ci andiamo davvero e, a differenza del Giggino Di Maio, seriamente. Nel senso che Alessia, plurilingue collega e PR, 2 lauree in lingue moderne (cinese e inglese) con competenze giuridiche e relazioni internazionali, sarà la nostra collaboratrice che tradurrà in cinese gli articoli più interessanti che vengono pubblicati sul blog. Alessa è molto brava, molto diligente, molto giovane (nata nel 1994), ha lavorato e studiato anche in Cina, conosce sicuramente meglio di me quel gigantesco continente (perchè è davvero un continente a sé) nel quale tutti vorrebbero andare e avere successo. Anche noi, ma prima di tutto vorremmo dialogare, far conoscere in modo trasparente il made in Italy, le nostre idee e anche le nostre idee sulla Cina. Creare uno scambio culturale innanzitutto e di valore. Ma per dialogare non basta l’inglese, ora Alessia scriverà di noi e del nostro Paese -che i cinesi amano molto- nella loro lingua che impropriamente è chiamata “cinese” ma che è il mandarino, il dialetto che solo da alcuni decenni è stato nominato lingua ufficiale della Repubblica Popolare Cinese.

Share Button

Lascia un commento