Dopo Alibaba, arriva in Europa il rivale, JD.com

 

 

JD.com, società cinese di e-commerce, in competizione con Alibaba, intende trasferirsi anche in Europa, partendo, come ha dichiarato Richard Liu, amministratore delegato della società, da Berlino non solo per vendere i suoi prodotti in Germania ma anche nel resto dell’Europa, partendo con logistica, sede e attività entro la fine del 2018. La società, impegnata, come ha rivelato questo blog, nell’e-commerce del lusso e pronta a trattare il made in Italy con un settore di specialisti del lusso appositamente creato, intende allargare rapidamente le proprie attività al di fuori del mercato asiatico, guardando anche a quello nordamericano. E poiché le proprie risorse umane non sarebbero adeguatamente sufficienti per un’espansione di dimensioni così rilevanti, JD.com ha intenzione di fare presto acquisizioni anche importanti per partire in modo strutturato sull’intero mercato europeo.

Share Button

Lascia un commento