I 10 segreti per vendere sul Web, ecco quali

 

Gianfranco Viasetti è diventato uno dei professionisti più quotati nella difficile “arte” di vendere, off e on line. Con  le 10 regole d’oro e rivalutando il più antico e il miglior strumento di comunicazione e convinzione: la Parola.

Due figli, due gatti, un cane, molti libri e 50 anni di esperienza nell’ambito della vendita e del marketing tradizionali presso aziende “importanti” (un tempo) come Rizzoli e Xerox e, dal 1997, uno dei più abili a farlo su Internet per aiutare professionisti, artigiani e imprenditori a trovare clienti. Anzi, uno dei pochissimi che ci riesce. 
Un’arte, come si diceva in apertura, difficilissima perché ha a che fare con un’impresa quasi irrealizzabile: rendere, invece, possibile trovare un ago nel pagliaio. Nel senso che il pagliaio è Internet e l’ago il sito del cliente.
Va notato che il
99 per cento dei siti – oltre due milioni in Italia -rimane sconosciuto, affondando nel silenzio del magma virtuale del web tant’è vero che circa un migliaio di siti al giorno chiudono senza che nessuno – salvo chi li ha ostinatamente aperti – se ne accorga.

I clienti li scoraggia, per onestà

Viasetti passa gran parte del suo tempo a scoraggiare gli audaci che, per esempio, in possesso di qualche decina di ettari a vigna, pensano di diventare ricchi e famosi vendendo on line il loro vino.
Gianfranco Viasetti ha il coraggio e l’onestà intellettuale di rivelare ciò che migliaia di suoi “colleghi” non raccontano: che vendere virtualmente significa confrontarsi con le gigantesche e ricche piattaforme del web in un’impari e spesso perdente lotta all’ultima keyword.

Ma sul Web ha 10 segreti


Eppure Viasetti ha raccolto nella sua lunga carriera ripetuti successi, è riuscito a far emergere da quel magma confuso che è il Web centinaia di piccoli e medio-piccoli operatori e professionisti, che hanno avuto l’umiltà di ascoltarlo seguendo pari pari i suoi consigli. E in particolare per quanto riguarda
un sorprendente segreto: la parola.
E’ quello che si scrive e come si scrive – assicura Viasetti – che riesce a intercettare lettori, clienti, estimatori, ben più di smaglianti grafiche.

Che cosa occorre raccontare al potenziale cliente? Quello che risponde alla celebre regola del giornalismo: chi, come, dove, quando e perché.
Ma non basta: il racconto deve essere come un abito di sartoria, tagliato e confezionato su misura di chi, cominciando a leggere, se lo trova quasi perfetto, su misura delle sue esigenze e meglio ancora delle sue emozioni. Perché per convincere il cliente a comprare, l’esigenza e il segreto piacere sono un tutto unico. Anche sul web. Anzi, ancor di più nella solitudine frettolosa della ricerca on line.

Le 10 Regole d’Oro per Trovare Clienti Online e Offline

  1. Rendere unico il tuo prodotto
  2. Le persone acquistano da altre persone
  3. Le Testimonianze dei clienti
  4. Parlare del problema non del prodotto
  5. Bisogna esporre i prezzi
  6. L’importanza del Brand Positioning
  7. Non Fatemi Pensare Don’t Make Me Think
  8. Fare un regalo ai clienti
  9. Creare una pagina Facebook
  10. Con l’e-commerce non si vende quasi mai

    

Share Button

Lascia un commento