I cibi che congeliamo durano poco in freezer!

 

 

 

Il blog Consoglob è ricco di informazioni decisamente originali e utili, riguardanti l’intero mondo dei consumi ed ecco che abbiamo voluto riprodurre alcuni preziosissimi consigli su quanto si possono conservare i congelati, quei cibi cioè che abbiamo congelato noi. Mentre per i surgelati i tempi vengono calcolati in origine dalle aziende e scritti sulle confezioni (e vanno rigidamente seguiti) per i congelati  spesso c’è molta improvvisazione. Due condizioni essenziali: che i cibi siano freschi, di buona qualità e che vengano congelati rapidamente. Più è rapido il processo di raffreddamento più omogeneo e ottimale sarà il risultato.

Il pane solo un mese in freezer

Il pane, contrariamente a quanto si crede, dopo un mese va subito mangiato, le basi per i dolci resistono bene sino a 2 mesi mentre i dolci arrivano a 3 mesi. La carne tritata è altamente a rischio. Va cotta non oltre i 3 mesi così come il burro, il pesce e  i crostacei: Tutto ciò che è stato cotto ed è avanzato non deve superare la permanenza in freezer più di 4 mesi. La carne in generale resiste bene sino a 6-8 mesi mentre frutta e verdura (da trattare prima) arrivano in buone condizioni sino a 12 mesi.

 

Share Button

Lascia un commento