In Italia il frigo Samsung che fa la spesa

it-feature-reduce-waste---maximize-taste-62865349

Ospiti inattesi? Dimenticato di fare la spesa? Basta telefonare al frigo, beninteso il rivoluzionario Samsung Family Hub, e il problema è risolto grazie alla App proprietaria. Ora si può anche in Italia fare la spesa dal frigo. Dal 27 aprile sono infatti in vendita in tutta Italia i due Family Hub di Samsung, ambedue IoT, dal rispettabile costo di 2.500 (il combinato) e 4mila Euro (il side-by-side, 4 porte). In vendita, non come era stato comunicato in un primo momento solo in un Euronics di Roma, ma in un considerevole numero di punti vendita delle catene e dei gruppi del retail su tutto il territorio. In vendita significa che gli apparecchi sono già dotati dei servizi e dei collegamenti necessari per i servizi connessi e in effetti è possibile ordinare on line la spesa via App a Eataly o a Supermercato 24 per riceverla molto rapidamente. Il frigo ha tre telecamere che inviano foto dell’interno con le provvviste sullo smartphone o sul pc o sul tablet. Se si è in casa basta aprire il frigo o guardare le immagini dell’interno, interagire con il display per fare l’ordine, sempre cliccando sull’App sul touch screen, entrando visivamente nel supermercato e scegliendo le confezioni da ordinare.

Subito venduti

Vogliamo finalmente evitare di sprecare prezioso cibo perché non abbiampo tenuto conto della data di scadenza? La funzione Food Reminder ve la ricorda, anche sullo schermo. E poiché sono le donne che usano di più smartphone e il frigo, ecco che il display touch da 19,5” diventa tv, che è possibile lasciare messaggi o inviare e ricevere sms, per comunicare con la famiglia. Gli immancabili altoparlanti integrati consentono di ascoltare in streaming musica, news e connettersi alle casse Bluetooth. I frigo Family Hub sono IoT, significa che con successive App Samsung potrà aggiungere servizi domotici, dalla security al controllo dell’illuminazione. Come hanno accolto gli italiani il debutto di questi straordinari frigo? “Con un successo immediato che ci ha stupito-risponde Andrea Romeo, direttore marketing Home Appliances di Samsung-in due settimane abbiamo venduto 150 apparecchi, con una maggior richiesta addirittura per il più costoso. E’ vero, si tratta sempre di una piccola nicchia di una fascia ristretta del mercato del freddo ma oltre il 70% degli italiani, secondo una recente ricerca, esprime grandi attese per la casa e gli apparecchi smart, ma si aspetta semplicità d’uso e un reale beneficio nella vita di tutti i giorni. Che è poi quello che Samsung con i nuovi Family Hub e con i forni, i climatizzatori, il robot aspirapolvere Wi Fi è in grado di garantire al consumatore”.

 

Share Button

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>