La SMEG acquisisce lo storico e illustre brand dell’espresso italiano, La Pavoni

 

 

SMEG si rafforza e completa l’immagine del made in Italy più affascinante con questa acquisizione che salva e -si spera- esalterà e valorizzerà un brand del caffè al quale siamo tutti molto molto affezionati. Congratulazioni SMEG! Ecco il comunicato ufficiale dell’azienda…..

Smeg – azienda italiana leader nella produzione di elettrodomestici di design da oltre settant’anni – annuncia l’acquisizione di La Pavoni, storica società nel settore della produzione di macchine da caffè domestiche e professionali. Fondata nel 1905, con sede a Milano, La Pavoni si afferma come primo produttore della macchina da caffè “espresso” e opera in un settore di mercato di fascia alta facendo leva sulla qualità dei prodotti e la raffinata cura estetica. Una filosofia che è tutt’ora perseguita e che creerà sinergie che arricchiranno entrambe le aziende. In termini strategici, questa acquisizione condurrà le due società a condividere il know-how e le reciproche affinità per tipologia di prodotti, con una grande attenzione al design, l’estrema cura del dettaglio e l’affermazione della forza del Made in Italy.

Nell’operazione, il Gruppo SMEG è stato assistito da Mediobanca in qualità di advisor finanziario, da Pedersoli Studio Legale in qualità di advisor legale e da Deloitte per gli aspetti di due diligence contabile. La Pavoni è stata assistita da Banca Euromobiliare in qualità di advisor finanziario e dallo Studio Russo De Rosa e Associati in qualità di advisor legale.

 

Share Button

Lascia un commento