TRUMP CHIUDERA’ ENERGY STAR

Ha fatto risparmiare agli americani negli ultimi dieci anni un sacco di dollari (diverse centinaia di miliardi) e evitato al pianeta gigantesche quantità di gas tossici (alcuni milioni di tonnellate). Eppure Donald Trump ha deciso di segare gran parte dei finanziamenti all’EPA (Environmental Protection Agency) l’ente governativo che sostiene, in collaborazione con le aziende private, dal 1992, Energy Star, il programma di efficientamento energetico di prodotti elettrici, elettronici e edilizi...

More

NUOVO, HI-TECH IL SOTTOVUOTO CHE MARINA

Avete presente che cosa significa marinare una mega provvista di carne e pesce in occasione di un barbecue con ospiti? Non è né facile né veloce, anzi, richiede tempi abbastanza lunghi e grande calibratura degli ingredienti, dell’aceto, del vino, della birra (si, anche la birra) o del limone). E non è detto che venga bene…...

More

CARREFOUR SEMPRE PIU’ AL VERDE….

No, nessun rischio perr il bilancio della multinazionale, perché si tratta di una bella news. Carrefour infatti volge sguardi, acquisti e investimenti all’ecologia e, su questa onda, ha aperto in Francia, alla fine di aprile, 1.200 metri quadrati di orto urbano sul tetto del parking coperto dell’ipermercato Carrefour a Villiers-en-Bière con l’intenzione di farlo anche su altri siti francesi, creando serre sui tetti secondo regole molto precise: niente pesticidi, niente sostanze a rischio e r...

More

CANDY CORRE DA SOLA. PER ORA

Davvero Candy si è svegliata. 70 milioni sull’unghia per così dire, messi a disposizione dalla famiglia, per un grande programma di internazionalizzazione, gestita dal Ceo Beppe Fumagalli, e, sotto la sapiente e dinamica guida di Aldo Fumagalli, ingegnere, Head of Washing and Smartness Business Sector, di digitalizzazione del gruppo e dei prodotti (oggi è la prima società smart del Bianco a livello mondiale). Beppe Fumagalli, nel corso della conferenza stampa del 17 maggio, non ha dato n...

More

WHIRLPOOL HA VENDUTO SCHOLTES

Quanto abbia incassato non si sa ma Whirlpool ha venduto tre giorni fa la Scholtès (che faceva parte dal 1988 di Indesit) alla società francese Admea (130 milioni di euro nel 2016, specialista in compravendite e rilancio di marchi illustri decaduti) senza attendere oltre, senza cioè nemmeno mettere in conto un eventuale rilancio di un brand della cottura di lusso ancora celebre in Francia e in Europa ma decaduto da diversi anni...

More