QUESTA E’ LA BELLEZZA

deglon2

 

deglon1

Disegnati da Mia Achmallenbach, una giovane designer francese, realizzati a mano da un abile artigiano dell’azienda Deglon che ha saputo unire manualità e tecnologia, ecco Meeting, una collezione di tre o quattro coltelli, ultra-piatti, sottili, di elegante linearità che vantano una prerogativa: accostati e inseriti nella custodia, disegnano un’unica forma, un disegno di assoluta bellezza. Segnaliamo questa opera non solo perché una tecnologia ed un’abilità artigianale hanno interpretato l’acciaio e il legno massiccio di quercia in modo straordinario, di stile senza tempo, ma anche perché la Bellezza ci consola, vi consola. E aiuta a superare le brutture e le volgarità quotidiane, delle quali siamo colpevoli tutti noi e non, come urla il solito lagaiolo o il cretinetti stelluto, Roma, il governo, gli altri. Noi siamo colpevoli se la Bellezza scompare pian piano e ricordarla ogni tanto in un paese che era simbolo assoluto della Bellezza, è un piacere e un dovere. La Bellezza non ha né patria né razza né tempo e questa volta premiamo un’opera francese che ci sembra simbolo perfetto di una cultura mediterranea straordinaria.

Salva

Salva

Share Button

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>