Sorpresona, +7% le vendite di elettronica di consumo nel 2020!

Il più accreditato e affidabile portale mondiale di tecnologia TWICE ha pubblicato un nuovissimo report sul mercato dell’elettronica di consumo mondiale nel 2020; la domanda di computer domestici, tablet e console di gioco che ha raggiunto i 358,5 miliardi di dollari (299 miliardi di euro) nel 2020, con un inaspettato aumento del 7% rispetto al 2019, secondo la ricerca Global Consumer Electronics Market Forecasts 2014-2024 di Strategy Analytics, le spedizioni di computer domestici e tablet sono aumentate dell’11% a 396 milioni di unità lo scorso anno, mentre i ricavi sono aumentati del 17% a 199 miliardi di dollari, poiché milioni di persone hanno avuto bisogno di nuovi dispositivi per lavorare e imparare da casa. I ricavi delle console di gioco sono aumentati del 18% a 11,9 miliardi di dollari, guidati dal lancio di nuove console e dai blocchi. Con l’eccezione degli altoparlanti wireless (compresi gli altoparlanti intelligenti) che sono diminuite del 3% a 240 milioni di unità. Anche le vendite di TV sono diminuite leggermente (-2%), ma questo è stato un miglioramento significativo rispetto alle nerissime previsioni dell’inizio del 2020 quando le vendite erano in deciso calo.

Previsioni sbagliate

Le previsioni di Strategy Analytics per l’inizio del 2020 avevano suggerito un mercato complessivamente piatto, ma molti fornitori si stavano preparando a cali significativi delle vendite poiché le misure Covid-19 sono state implementate nel primo e nel secondo trimestre. Sebbene ci siano state interruzioni a breve termine in alcune categorie, la domanda ha registrato soprattutto una ripresa nella seconda metà del 2020. Le misure di sostegno finanziario dei governi hanno svolto un ruolo importante e verso la fine dell’anno sono addirittura emersi negli Usa segnali di rotture di stock. Spiegazione generale degli esperti in tutto il mondo: l’intrattenimento domestico raramente è stato così importante nella vita delle persone e i fornitori di smart TV, video streamer e console per videogiochi hanno fatto vendite colossali. Ma anche per majap, small appliances e trattamento dell’aria, arriveranno sorprese altrettanto positive dai prossimi report.

Per quanto riguarda l’Italia il 22 febbraio APPLIA ITALIA comunicherà via web i risultati dell’anno appena trascorso.

Share Button

Lascia un commento