Si chiama Bella, lo è davvero, è ricaricabile e suona…..

Alessandro Mendini, pur non essendoci più (in questa nostra dimensione…) continua a emozionarci, a stupire, a commuovere. Come, del resto accade per tanti suoi progetti, come le sette lampade, le 7 STARS da tavolo e da comodino che prendono il nome dalla costellazione del Grande Carro. Insieme a Campanello, la piccola lampada da tavolo progettata da Alessandro Mendini nel 2013, la collezione 7 STARS includerà-come annuncia il comunicato stampa ufficiale-tutte sette lampade. Nel corso del 2020 saranno svelate le altre creazioni della linea firmate da designer e architetti di fama mondiale che hanno lavorato a fianco di Mendini. Bella è un’altra creazione, firmata da Marcel Wenders, per RAMUN, una lampada portatile e senza filo, che emette una luce dai colori tenui e delicate melodie al tocco del suo paralume. I brani emessi sono dieci diverse melodie classiche di Bach, Chopin, Puccini, Pachelbel, nonché una melodia “Happy Birthday” a firma di un compositore di carillon svizzero. Questa deliziosa lampada, esposta in tanti musei  e anche al MO.MA store, ha venti regolazioni della luminosità, è del tutto eco-compatibile e risponde alle indicazioni dell’oftalmologia internazionale, per dare una luce amica degli occhi, senza Uv, senza sfarfallii né surriscaldamento. Ha infatti ricevuto il Best Grade per la sicurezza fotobiologica che attesta l’impatto della luce sulla vista. I prodotti Ramun sono esposti nelle collezioni permanenti di numerosi musei di arte contemporanea di fama internazionale, come Pinakothek der Moderne di Monaco (Germania), Chicago Athenaeum: Museum of Architecture and Design (Stati Uniti), Groninger Museum (Paesi Bassi), Design Museum (Danimarca), DDP (Corea) e Tsinghua University Art Museum (Cina). Bella si trova anche presso lo store del Museo olandese Groninger, la cui sede è stata ultimata nel 1994 su progetto di Alessandro Mendini, Michele de Lucchi, Philippe Starck e Coop Himmelbau.

Share Button

Lascia un commento