Una ricetta easy, molto rapida e molto salutare

Katia Da Ros, imprenditrice di successo (al vertice dell’azienda di famiglia Irinox), tra le tante cose che ha fatto, ha anche scritto un libro (“Un’imprenditrice in cucina. Ricette tra freschezza e tecnologia” di Linea Edizioni). Qui ha raccolto ricette tradizionali e nuove che, grazie agli strumenti tecnologici oggi disponibili e che fanno parte della specializzazione di Irinox, gli ingredienti mantengono molto più a lungo del consueto sapori, contenuti nutritivi e profumi. Abbiamo selezionato, in omaggio alla velocità ma anche alla salute, la ricetta “Crema di patate, porri e spinaci”, adatta all’inverno, alle diete, veloce e….stoccabile, vale a dire che grazie all’abbattitore rapido di temperatura Irinox, edizione domestica straordinaria, può essere congelato molto rapidamente, unico metodo per mantenere completamente intatti, tutti ma proprio tutti i componenti del piatto finale. E che una volta scongelato si presenta fresco, come appena fatto.

Ecco in grande sintesi quanto Katia descrive nel libri, a pagina 50:

bollire in un litro di acqua salta  pezzetti di 1 porro ( la parte verde), ecco il brodo vegetale sano e pronto per la ricetta.

Scaldare in una pentola in un filo d’olio le rondelle della parte bianca, poi mezzo kg di spinaci e 5 patate in piccoli cubetti.

Far cuocere tutto nel brodo per 30 minuti e quindi frullare con un minipimer gli ingredienti e servire con parmigiano grattugiato e, volendo, con crostini di pane.

Minestra non calorica, ricca di minerali, vitamine e sapori. E completa grazie alla nobiltà e alla bontà del parmigiano.

 

 

Share Button

Lascia un commento