ALLARME SANITA’ LOMBARDA, PRIVATIZZANO IL SERVIZIO DI MEDICINA DI BASE, SOLO MEDICI PRIVATI E CURE CHE PAGHEREMO CARISSIMI

E ‘FATTA, LA REGIONE LOMBARDIA CHE HA PRIVATIZZATO IL 70% DELLA SANITà LOMBARDA TRA FURTI, CRIMINI FINANZIARI E MALVERSAZIONI STA PRIVATIZZANDO IL RESTO. NIENTE PIU ASSISTENZA PUBBLICA, LA REGIONE HA APERTO GIA’ IL SERVIZIO DEL MEDICO DI BASE AI PRIVATI “AMICI “ E SPESSO CONDANNATI PER GRAVISSIMI REATI,. PAGHEREMO CARISSIMO TUTTO, TUTTO. NON SARA’ PIU’ POSSIBILE CURARSI, AVERE RICETTE E ASSISTENZA GRATUITA, COME PRIMA.STANNO CRIMINALIZZANDO IL SERVIZIO SANITARIO CHE GIA’ PAGHIAMO. PERCHE’ I BUCHI COLOSSALI DELLA REGIONE PROVOCATI DALLA CORRUZIONE DEI VERTICI (LEGA, FI, FLI) HANNO PROSCIUGATO LE RISORSE. E NON VOGLIONO FINANZIARE BORSE DI STUDIO E AIUTI PER AVERE RAPIDAMENTE GIOVANI LAUREATI, PRONTI A FARE I MEDICI DI BASE. LA LOMBARDIA HA DECISO DI FINANZIARE LE CLINICHE “AMICHE” FACENDOCI PAGARE TUTTO..

Share Button

Lascia un commento