IL FRIGO PER VACCINI CHE SI CARICA CAMMINANDO

Eric Saldanha è un designer indiano, laureato al Royal College of Art, con un background in ingegneria meccanica e oltre 3 anni di esperienza come consulente di design. Lavora a Londra ed ha progettato oggetti estremamente utili e belli premiati con prestigiosi riconoscimenti. Frigo è un vero e proprio frigo, di piccole dimensioni, facilmente trasportabile, per mantenere alla giusta temperatura i vaccini che, al caldo, potrebbero subito diventare inattivi. E’ pensato per quei paesi, come quelli del terzo Mondo, che non hanno la catena del freddo. Il freddo viene generato dal movimento, cioè dal cammino della persona che lo trasporta. Un meraviglioso sistema, molto semplice ma anche particolarmente geniale, per dare un grande contributo ai drammatici problemi dei paesi più poveri dove i vaccini diventano ragione di vita per milioni di persone. Ma che le multinazionali di Big Farma ignorano del tutto. Circa 1,5 milioni di bambini muoiono ancora ogni anno a causa di malattie prevenibili con il vaccino (OMS 2018). Tra i fattori che contribuiscono a questa utentica strage, l’OMS stima che oltre il 50% dei vaccini viene sprecato a livello globale ogni anno a causa del controllo della temperatura, della logistica e dei problemi legati alla spedizione

Share Button

Lascia un commento